Archivi tag: anna turra marco vescovi

V Domenica di Quaresima 2020

“Guida un ragazzo in divisa il camion / dei morti, il primo d’una lunga fila, /e forse lui, forte, piange in un requiem / sussurrato ad una fotografia: / Signore, se tu fossi stato qui.” Il figlio di Dio ama i suoi amici … Continua a leggere

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato , ,

IV Domenica di Quaresima 2020

Cari amici, la  IV Domenica di Quaresima è nel segno della luce che, in questo tempo difficile di isolamento, ci unisce. Il lungo brano del Vangelo di Giovanni (cap. 9) racconta la guarigione del cieco nato. Dalle tenebre alla felicità … Continua a leggere

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato , , , , ,

III Domenica di Quaresima 2020

Cari amici è l’acqua il segno che caratterizza questa III Domenica di Quaresima ancora senza àcelebrazione comunitaria ma con un forte invito all’unità nello Spirito e nella preghiera. La figura della Samaritana è il segno della nostra sete, talvolta inconsapevole, … Continua a leggere

Pubblicato in Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato , ,

IV Domenica di Avvento 2019

Cari amici Il Signore stesso vi darà un segno. Ecco la Vergine partorirà un figlio che chiamerà Emmanuele, Dio con noi… il Signore creatore del cielo e della terra, l’Eterno, è venuto tra noi, in noi. La distanza infinita fra … Continua a leggere

Pubblicato in Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato , ,

III Domenica di Avvento 2019

Cari amici le letture di  Isaia, ricordando la liberazione del suo popolo, il faticoso ritorno dalla deportazione, e preannunciando la pienezza gioiosa del tempo del Signore, mette a  nudo le esigenze profonde e vere di ogni uomo:  il cieco desidera … Continua a leggere

Pubblicato in Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato ,