Domenica delle Palme 2021

Cari amici Inizia la Settimana Santa in cui si compie nel Figlio l’Amore di Dio per l’uomo . Nella lettura del Vangelo di Marco colpisce il silenzio di Gesù: è un uomo senza più parole che, innocente, si arrende alla cattura, all’interrogatorio, al processo, alla tortura, è l’uomo sfinito che sale con bruciante fatica al Calvario. Scrive Agostino:” egli portò personalmente la sua croce. Ci diede un esempio di sopportazione e, camminando avanti a noi, ci mostrò cosa debba fare colui che vuole seguirlo. È quanto ci esortò a fare con la sua parola, quando disse: Colui che mi ama prenda la sua croce e mi segua. Porta in certo qual modo la sua croce colui che sostiene il peso della sua mortalità…” Gesù prende su di sé il nostro male, si fa “peccato”: tutto il nostro male, tutto il nostro dolore hanno quel volto. Il silenzio di Gesù renda silenzioso il nostro cuore perché  possiamo contemplare il Crocifisso e meditare l’obbedienza, l’offerta totale d’amore di Cristo che nella morte raccoglie e ridona la vita. E con Michele:

“Sarà nuova anche la mia  Gerusalemme

con gli affetti che ci sono e che terremo

sempre chiusi nel cuore; inni alzeremo

agli abbracci festosi degli amici

perché ogni lamento sarà canto

quando infine, lo so, rinasceremo

e la gioia cancellerà qualsiasi pianto.”

 

Sia Pasqua di Resurrezione per tutti noi

Buona Domenica

Anna e Marco

Scarica il commento alle letture della domenica delle Palme 2021

 

Altare di San Pietro in Ciel d'Oro

Altare di San Pietro in Ciel d’Oro

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Domenica delle Palme 2021

V Domenica di Quaresima 2021

Cari amici,

le letture di questa Domenica ci presentano Dio che si manifesta uomo-Figlio nell’imparare l’obbedienza dalle cose che patì e causa di salvezza per coloro  che gli obbediscono ( Paolo). E’ una lezione durissima questa: l’imparare dal patire. L’alleanza fra Dio e l’uomo passa attraverso  la morte, il segno più terribile per noi, in cui Gesù è in tutto nostro fratello. Scrive Agostino:” Mi pare di sentire nel mio animo ansioso la risposta del Signore che mi dice: Potrai seguirmi con più coraggio, poiché io mi sostituisco a te in modo che tu rimanga saldo: hai udito come tua la voce della mia potenza, ascolta in me la voce della tua debolezza…” e ancora per “quei molti che inevitabilmente si turbano per la loro debolezza, tu mostrando la debolezza del tuo corpo li consoli perché non cadano nella disperazione e periscano”

E con Anna

“Accanto a te, Madre, guardo al tuo Figlio,

agnello nel dono estremo, e sento

che in Lui per la mia gente è la vita.”

Buona Domenica

Anna e Marco

Scarica il commento alle letture della V domenica di Quaresima 2021

Arca di Sant'Agostino, particolare, Agostino benedicente

Arca di Sant’Agostino, particolare, Agostino benedicente

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su V Domenica di Quaresima 2021

IV Domenica di Quaresima 2021

Cari amici, dalle letture proposte dalla liturgia della Parola nasce un invito vitale: operare la verità e venire alla luce, che ci coglie autenticamente nella nostra identità di uomini e donne. Scrive Agostino:”  Quando comincia a dispiacerti ciò che hai fatto, allora cominciano le tue opere buone, perché condanni le tue opere cattive… Operi la verità, e così vieni alla luce. Cosa intendo dire dicendo: operi la verità? Intendo dire che non inganni te stesso… Allora cominci a operare la verità, allora vieni alla luce, affinché sia manifesto che le tue opere sono state fatte in Dio.” Non c’é male, non c’é morte che ci perda alla vita se ci abbandoniamo con fiducia alla grazia e la vita reale è quella che nasce dentro di noi nell’ascolto, nella dedizione, nell’amore

E con Michele:

“Siamo opera tua, perle di luce

se sapremo brillare in questo buio

pure nel profondo dell’abisso,

nel mare aperto di  desolazione.

E potremo gioire (pure nel silenzio

di presenze e parvenze), di ogni sguardo,

dell’affetto che è  tua consolazione.”

Buona Domenica

Anna e Marco

Scarica il commento alla IV Domenica di Quaresima anno B 2021

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su IV Domenica di Quaresima 2021

III Domenica di Quaresima 2021

Cari amici, il passo del Vangelo di Giovanni ci propone un Cristo forte che scaccia i venditori dal tempio di Gerusalemme e, con autorità di maestro,  riporta al culto vero di Dio che si consuma nella sua persona, nel ”tempio del suo corpo”. Scrive Agostino:” Purifica piuttosto la stanza del tuo cuore; dovunque tu sia, dovunque tu preghi, è dentro di te colui che ti ascolta, dentro nel segreto, che il salmista chiama “seno” dicendo: La mia preghiera si ripercuoteva nel mio seno (Sal 34, 13). Colui che ti ascolta non è fuori di te…se  ti umili, egli ti si avvicinerà. Questo è il Signore Dio nostro, Verbo di Dio, Verbo fatto carne, Figlio del Padre, Figlio di Dio”.

E con Anna:

“Tempio è la tenda a lato del cuore,

nido segreto all’anima sposa,

sacro di lacrime e vita nuova

che muove alla gioia, dove Tu sei.”

Il Signore Gesù riporta all’interiorità di ogni uomo il rapporto vero con Dio, ci mette di fronte al pericolo di fare mercato del tempio, della casa, di noi stessi, e non invece apertura, offerta, affidamento, contemplazione. Poiché egli sa quello che c’è in ogni uomo (Gv.) si fa per noi offerta, Mediatore attraverso il suo sacrificio

Buona Domenica

Anna e Marco

Scarica il commento alle letture della III Domenica di Quaresima anno B

Arca di Sant'Agostino, particolare: Agostino insegna a Milano

Arca di Sant’Agostino, particolare: Agostino insegna a Milano

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Commento alle domeniche dell'Anno Liturgico | Contrassegnato | Commenti disabilitati su III Domenica di Quaresima 2021

Giovedì di santa Rita

Durante il mese di marzo continua la pia pratica dei quindici Giovedì in onore di S. Rita. In Basilica alle Ss. Messe (ore 9 e 18.30) c’è la preghiera particolare e la venerazione della Reliquia di S. Rita presso il suo altare. L’VIII° Giovedì sarà anticipato a mercoledì 31 marzo.

Festa di Santa Rita
Festa di Santa Rita
Pubblicato in Santa Rita | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Giovedì di santa Rita