Libri – 6

Pavia Sacra

Pavia Sacra

Pavia Sacra – Arte, fede, storia” di Antonello Sacchi è un invito a scoprire Pavia attraverso la storia dei suoi principali edifici sacri, testimonianza artistica dell’ingegno e della vita pavese dei secoli scorsi che conferisce fascino e unicità alla città.

Il volume prende in considerazione le chiese dei Santi Gervasio e Protasio, San  Teodoro, Cattedrale, San Lanfranco, San Salvatore, San Pietro in Ciel d’Oro, San Lazzaro, San Francesco, San Michele, Santa Maria in Betlem, Santa Maria del Carmine, San Luca e quattro cripte: San  Felice, San Giovanni Domnarum, Sant’Eusebio, Santa Maria delle Cacce. Un ampio capitolo getta nuova luce sulle origini della Chiesa pavese.

Per la prima volta sono pubblicate le foto dei ritratti dei vescovi nel salone del palazzo episcopale come per la prima volta sono pubblicate le immagini dei recenti restauri e delle scoperte effettuate.

Su ogni edificio sacro lo sguardo dell’autore accompagna il lettore alla scoperta dello scrigno di tesori artistici e spirituali che  racchiude attraverso aneddoti, curiosità, particolari poco noti: accanto all’approfondimento artistico e storico, l’autore traccia il punto sui restauri e sulle nuove scoperte. Aiutati anche dal ricco patrimonio iconografico rappresentato da oltre centotrenta fotografie, nel volume sono spiegati e documentati i lavori nella Cattedrale, chiusa ormai da quasi 20 anni  e accessibile per le celebrazioni liturgiche sono in una sua minima parte, le scoperte e i restauri in Santa Maria del Carmine e in SS. Gervasio e Protasio, il fascino della cripta di origine longobarda di San Giovanni Domnarum, le gesta, in positivo e in negativo, dei vescovi che dal sec. IV hanno guidato la diocesi illustrati mediante i ritratti presenti nel Salone dei vescovi di Palazzo episcopale. Il volume è anche una riscoperta di chiese che meriterebbero maggiore attenzione quali San Lazzaro, Santa Maria in Betlem, San Luca.

Il filo conduttore di questo testo, il primo di ulteriori testi, è la grande passione per la città spiegata e illustrata attraverso i suoi tesori più insigni, le chiese e le basiliche, elementi di grande attrattiva per turisti e pellegrini che, novelli viandanti sulle vie di comunicazione moderne, come gli antichi pellegrini idealmente cingono burdones et scarsellas volti alla ricerca del Bello e dell’Assoluto.

Pavia Sacra – Arte, fede, storia
di Antonello Sacchi
pagine 133 –  130 fotografie a colori

Per acquistare scrivere a info@santagostinopavia.it