Marzo 2019 in Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

Cari amici ecco il foglio informativo degli avvenimenti di marzo 2019 in Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

Quaresima, tempo di riconciliazione

E’ arrivato il tempo sacro nel quale mi sento in dovere di esortare caldamente la vostra carità a pensare più diligentemente all’anima e a contenere gli stimoli del corpo. Questi quaranta giorni sono i più sacri sopra tutta la terra, e il mondo intero, che Dio ha riconciliato a sé in Cristo, approssimandosi la Pasqua, li celebra solennemente con una pietà encomiabile. Se ci sono delle inimicizie che non dovevano sorgere o che dovevano estinguersi subito, ma che tuttavia han potuto perdurare tra fratelli fino ad ora sia per negligenza sia per ostinazione sia per una specie di vergogna non umile ma superba, almeno ora abbiano termine. Sopra di esse il sole non avrebbe dovuto tramontare; almeno ora, dopo tante levate e tramonti di sole, si estinguano anch’esse finalmente con il loro tramonto e non si rinnovino mai più con la loro levata. (S. Agostino, Discorso 209, 1)

Particolare dell'Arca di Sant'Agostino: il giovane Agostino ascolta il vescovo Ambrogio

Particolare dell’Arca di Sant’Agostino: il giovane Agostino ascolta il vescovo Ambrogio

Informazioni su webmaster

Giornalista, blogger, autore televisivo. Autore di Sant'Agostino a Pavia - Le reliquie ritrovate, il pellegrinaggio .
Questa voce è stata pubblicata in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.