La XLIX Settimana Agostiniana Pavese

Si apre oggi con la concelebrazione eucaristica delle 18.30 presieduta dal vescovo di Pavia mons. Sanguineti e predicata dal vescovo emerito di Orvieto mons. Scanavino la 49esima edizione della Settimana Agostiniana Pavese, nel 1630esimo anniversario del battesimo di Agostino (24 aprile 387). Al termine dell’Eucarestia e fino al 24 aprile verrà esposto il corpo del santo.

Festa di Sant’Agostino 2016

 

“Quest’anno il tema della Settimana Agostiniana riguarda gli ultimi tre libri del “De Trinitate”, i più affascinanti. Infatti Agostino trova nelle facoltà dell’uomo le vestigia del mistero trinitario per avvicinarsi per quanto possibile a Dio” sottolinea il priore della comunità Agostiniana pavese Padre Antonio Baldoni che prosegue “La Lectio si svolgerà nell’Aula Magna dell’Università per ricordare la visita di Benedetto XVI a Pavia nel 2007. Il 21 sera, alle ore 21.00, il gruppo Cristo Uomo Nuovo proporrà una proposta in musica sulla figura di S. Agostino, eseguita per la prima volta: si tratta di una novità nel contesto della Settimana Agostiniana, la speranza è che possa attirare molti giovani.  Il 22, sempre alle 21,00, altra proposta musicale, questa volta classica, con la proposizione di mottetti seicenteschi. La Settimana si chiuderà il lunedì 24 con la festa della conversione di Agostino: al termine dell’Eucarestia presieduta dal vescovo Mons. Erminio De Scalzi, le reliquie saranno rimesse nel luogo consueto all’interno dell’altare del presbiterio. Durante la Settimana Agostiniana sarà possibile ammirare una mostra sulla visita a Pavia di Benedetto XVI, allestita nel chiostro del convento”.


Il biblista don Gianluigi Corti, presidente del Comitato Pavia Città di Sant’Agostino, pone l’accento su due anniversari: “La settimana agostiniana di questo anno si caratterizza per due date. Da una parte essa è la quarantanovesima, si tratta dunque di una edizione che potremmo chiamare “vigilare” in quanto siamo ormai alle soglie del giubileo d’oro di questa iniziativa nata dalla sollecitudine del Beato Paolo VI al vescovo di Pavia mons Angioni perché nella città dove sono custoditi i resti mortali di Agostino si facesse qualcosa per onorane la memoria in modo da dare di nuovo la parola al grande dottore della Chiesa e ricominciare a sentirne il fascino nella profondità del suo pensiero. L’altra data è che dieci anni fa, proprio durante la settimana agostiniana il grande Papa Benedetto XVI venerò personalmente le reliquie del vescovo di Ippona in una indimenticabile visita pastorale a Pavia. Questa seconda circostanza ci invita a raccogliere con responsabilità e con coraggio gli sproni che il Santo Padre ci diede in quella circostanza a fare di Pavia una città dalla quale Agostino parla ancora e ci proietta dunque al di là del piacevole e grato ricordo della visita ricevuta”. La prossimità del cinquantesimo della Settimana Agostiniana sollecita a ringiovanire questa iniziativa per renderla più efficace e fruibile su larga scala come occasione in cui ridare la parola ad Agostino. “Anche quest’anno si terrà la Lectio Augustini, iniziativa di grandissimo pregio accademico, rimasta però quasi l’unica animazione della settimana al di là delle celebrazioni liturgiche” sottolinea don Gianluigi che ricorda anche l’appuntamento di giovedì 27 quando l’attore Giovanni Scifoni aiuterà ad ascoltare Agostino attraverso una serata da lui animata nella Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro. “Queste iniziative servono per avvicinare Agostino al grande pubblico, renderlo eloquente non solo in sede accademica, dove certo il dottore di Ippona non sfigura, ma anche in mezzo al popolo, ambiente ideale per la parola di un vescovo” conclude il presidente del Comitato.

Antonello Sacchi
Ufficio Stampa
Comitato Pavia Città di Sant’Agostino
Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

Advertisements

Informazioni su webmaster

Giornalista, blogger, autore televisivo. Autore di Sant'Agostino a Pavia - Le reliquie ritrovate, il pellegrinaggio .
Questa voce è stata pubblicata in Comitato Pavia città di sant'Agostino, Settimana Agostiniana Pavese e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...