Esposte le reliquie di Sant’Agostino

Il vescovo di Biella, monsignor Mana, e il vescovo di Pavia monsignor Giudici,  davanti a Sant'Agostino

Il vescovo di Biella, monsignor Mana, e il vescovo di Pavia monsignor Giudici, davanti a Sant’Agostino

Al termine della Celebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo di Biella monsignor Gabriele Mana, i rappresentanti del sindaco di Pavia, assessore Marco Galandra, del vescovo di Pavia monsignor Giuseppe Torchio, del Capitolo della Cattedrale don Daniele Baldi, del priore agostiniano Padre Abeli Kavunu hanno portato alla base dell’Arca di Sant’Agostino le chiavi il cui utilizzo contemporaneo serve per aprire la grata che protegge il corpo di Sant’Agostino.

Da oggi fino al 28 agosto Sant’Agostino è esposto alla venerazione dei fedeli: lunedì 27 agosto alle 18.30 celebrerà l’Eucarestia Padre Luciano De Michieli, Padre Provinciale della Provincia Agostiniana d’Italia.

Ascolta il saluto introduttivo di monsignor Giovanni Giudici, vescovo di Pavia

Ascolta l’omelia del vescovo di Biella monsignor Gabriele Mana

Annunci

Informazioni su webmaster

Giornalista, blogger, autore televisivo. Autore di Sant'Agostino a Pavia - Le reliquie ritrovate, il pellegrinaggio .
Questa voce è stata pubblicata in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Arca di sant'Agostino, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Comitato Pavia città di sant'Agostino, Sant'Agostino e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Esposte le reliquie di Sant’Agostino

  1. Pingback: sant’Agostino: Letture della preghiera notturna dei certosini « Cartusialover's Blog

I commenti sono chiusi.