Settembre in Basilica

Madonna della cintura (olio su tela di Orazio Sammarchi)

Madonna della cintura (olio su tela di Orazio Sammarchi)

Il 4 Settembre la Famiglia Agostiniana onora la Madonna come propria patrona con il titolo di Madonna della Cintura, Madre di Consolazione.

In Basilica è stata posta la sua statua, che la raffigura con tra le braccia Gesù Bambino, mentre sta donando insieme a Lui una cintura di cuoio nera. La statua della Madonna e di Gesù Bambino hanno sul capo la corona come segno di regalità.

Si narra che, quando S. Agostino all’età di 17-18 anni abbandonò la Chiesa Cattolica ed entrò nella setta dei manichei, sua madre vedova Monica si rivolse alla Madonna, chiedendole aiuto e protezione per quel “figlio di tante lacrime”. Allora a S. Monica apparve la Madonna; con in mano una cintura di cuoio, la consolò sulla situazione di suo figlio Agostino, rassicurandola che in futuro Agostino sarebbe diventato non solo cristiano cattolico, ma anche consacrato a Dio e a suo totale servizio e che avrebbe portato la cintura come segno di fede e di legame a Dio.

Da secoli l’Ordine Agostiniano recita la Coroncina della Madonna della Consolazione, basata sulla meditazione del Credo.

Scarica il Foglio Informativo della Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro di Settembre 2011

Annunci

Informazioni su webmaster

Giornalista, blogger, autore televisivo. Autore di Sant'Agostino a Pavia - Le reliquie ritrovate, il pellegrinaggio .
Questa voce è stata pubblicata in Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Vita agostiniana e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.