A Pavia il prossimo inverno la mostra dedicata a Sant’Agostino

La mostra "Sant'Agostino. Si conosce solo ciò che si ama" allestita nella Biblioteca Angelica a Roma

La Provincia di Pavia e il Comune di Pavia, in collaborazione con Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli, l’Associazione Pavia Città internazionale dei Saperi e il Comitato Pavia Città di Sant’Agostino allestiscono a Pavia la mostra “Sant’Agostino. Si conosce solo ciò che si ama”.

La mostra, realizzata e presentata dalla Fondazione Meeting per l’amicizia fra i popoli grazie alla provincia di Pavia a Rimini nel corso del “Meeting per l’Amicizia fra i Popoli” del 2009, fortemente voluta dall’amministrazione Alemanno a Roma nel maggio 2010 dove è stata allestita alla Biblioteca Angelica, e allestita in altre città d’Italia fra cui Verona, Ancona, Livorno, viene ora allestita a Pavia nell’inverno 2011 per commemorare in maniera ancora più solenne l’anniversario della nascita del santo, il 13 novembre 354, nella ricorrenza dei 650 anni dalla fondazione dell’Università di cui sant’Agostino è co-patrono con Santa Caterina d’Alessandria.

L’iniziativa è un atto d’omaggio che Pavia vuole rendere al suo “concittadino” sant’Agostino di cui conserva le spoglie mortali dal sec. VIII nella Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro. “Con questa mostra si conferma una volta di più l’impegno della Provincia di Pavia a far conoscere Sant’Agostino, prezioso patrimonio culturale e spirituale della nostra città”, sottolinea il presidente della Provincia di Pavia Vittorio Poma.

Agostino, copatrono della Diocesi e dell’Università “è davvero ambasciatore di Pavia nel mondo” sottolinea il sindaco Alessandro CattaneoFin dai primi mesi del mio mandato ho lavorato per valorizzare il legame fra Pavia e Agostino e con grande soddisfazione presento alla città questa iniziativa”.

Annunci

Informazioni su webmaster

Giornalista, blogger, autore televisivo. Autore di Sant'Agostino a Pavia - Le reliquie ritrovate, il pellegrinaggio .
Questa voce è stata pubblicata in Mostra "Sant'Agostino. Si conosce solo ciò che si ama" e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.