Novembre 2014 in Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

Cari amici ecco il Foglio Informativo delle attività in Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro di novembre 2014.

Il mese di Novembre, dedicato ai defunti, si apre con la solennità di tutti i santi. Da mezzogiorno dell’1 Novembre alla mezzanotte del giorno dopo si può ricevere l’indulgenza plenaria per i defunti. Queste le condizioni per ottenerla: ricevere il Sacramento della Confessione entro otto giorni, fare la Santa Comunione, visitare una chiesa o il cimitero recitando il Credo, il Padre nostro e l’Ave Maria per le intenzioni del Papa.

Vi ricordiamo due appuntamenti organizzati con il Comitato Pavia Città di sant’Agostino: in preparazione alla ricorrenza della nascita di Sant’Agostino, il 10 novembre il concerto  dell’ensemble “Rosso Porpora”, dedicato alla Musica Sacra di Claudio Monteverdi mentre il 13 novembre, nella Sacrestia della Basilica alle ore 21.00, la conferenza del Prof. Giovanni Catapano dell’Università di Padova sul De Trinitate di S. Agostino:La chirificazione del concetto di relazione in Dio”.

Statua di Sant'Agostino all'interno della Basilica di San Pietro in Ciel d'Oro

Statua di Sant’Agostino all’interno della Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Comitato Pavia città di sant'Agostino | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

L’opera filosofica di Sant’Agostino, primo appuntamento

Giovedì 16 ottobre  nella Sacrestia della Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro si è svolta la conferenza “Le Confessioni. Non ha pace il nostro cuore finché non riposa in te” a cura di Enrico Impalà. Prossimo appuntamento nel percorso sul pensiero filosofico di Sant’Agostino il 12 novembre alle ore 21 con l’incontro “Il De Trinitate di sant’Agostino: la chiarificazione del concetto di relazione in Dio” a cura di Giovanni Catapano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro, Comitato Pavia città di sant'Agostino | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Una rilettura delle Confessioni

Giovedì 16 ottobre alle 21 nella Sacrestia della Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro il Comitato Pavia Città di Sant’Agostino organizza l’incontro “Le Confessioni. Non ha pace il nostro cuore finché non riposa in te” a cura di Enrico Impalà.

Seguirà il 12 novembre alle ore 21 l’incontro “Il De Trinitate di sant’Agostino: la chiarificazione del concetto di relazione in Dio” a cura di Giovanni Catapano e successivamente, in data da destinarsi, l’incontro “Dialogo fra Sant’Agostino e la ‘donna ignota’” con Roberta De Monticelli.

 

Mostra Sant'Agostino (foto di repertorio)

Mostra Sant’Agostino (foto di repertorio)

Una significativa novità accompagna il settimo anno di vita del Comitato Pavia Città di Sant’Agostino come spiega Walter Minella, docente pavese delle scuole Superiori e già presidente del Comitato nei primi due anni a guida Comune di Pavia: “Quest’anno per la prima volta prende il via un percorso filosofico all’interno del Comitato”. Questo percorso si aggiunge a quello musicale, basato sul legame fra Sant’Agostino e Bach e curato da Maria Cecilia Farina, a quello didattico – letterario sviluppato da Anna Turra, docente al Foscolo di Pavia e Fabio Gasti, docente universitario, e infine a quello storico-artistico curato da Maria Teresa Mazzilli Savini, docente dell’Università di Pavia.

 

Per una serie di motivi non è mai stato approfondito il percorso filosofico all’interno del Comitato anche se va segnalato che ogni anno, nell’ambito della Settimana Agostiniana Pavese, una giornata intera è dedicata all’approfondimento, come giornata di studio, di alcune tematiche importanti nell’ambito del pensiero di Sant’Agostino” sottolinea Minella. L’intento di questa nuova iniziativa appare comunque differente: “Desideriamo presentare in una sorta di ampia panoramica le principali problematiche filosofiche del pensiero di sant’Agostino. Abbiamo pensato alle Confessioni e poi al De Civitate Dei e infine al De Trinitate. Segnalo la bellissima proposta che ci è giunta dalla prof.ssa De Monticelli, dell’Università Vita – Salute di Milano, il “dialogo fra Sant’Agostino e la donna ignota”, cioè colei che fu compagna di Aurelio Agostino prima della conversione e che diede al famoso retore e filosofo un figlio, Adeodato”.

 

Il professor Minella conclude con un auspicio: “Che Comune e Diocesi di Pavia continuino a concorrere con determinazione al sostegno di simili iniziative volte a sottolineare il legame fra Sant’Agostino e Pavia, un legame che anche in vista dell’Expo’ può diventare non solo sempre più attrattivo ma anche volano per la valorizzazione del territorio”.

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Comitato Pavia città di sant'Agostino | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

L’opera filosofica in Sant’Agostino

L'opera filosofica di Sant'Agostino - ciclo di conferenze

L’opera filosofica di Sant’Agostino – ciclo di conferenze

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ottobre 2014 nella Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

Cari amici, ecco il Foglio Informativo delle attività della Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro nel mese di ottobre 2014.

Vi segnaliamo che nella Parrocchia di Pieve Porto Morone il gruppo Cristo Uomo Nuovo presenta il recital “Cristo Uomo Nuovo” Sabato 11 ottobre alle ore 21,00.

Il 23 Ottobre ricorderemo la Solennità di S. Severino Boezio nelle SS. Messe alle ore 9,00 e 18,30.
Severino Boezio, console romano, è uno dei primi filosofi cristiani; esiliato ingiustamente a Pavia dal re ariano Teodorico, ha coronato la sua vita col martirio verso il 525 e da allora è sepolto nella Cripta. Chi frequenta la Basilica in questo giorno può ricevere l’indulgenza plenaria alle solite condizioni.

Le reliquie di Severino Boezio nella cripta della Basilica

Le reliquie di Severino Boezio nella cripta della Basilica

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Nuovi orari della Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro

La Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro ha nuovi orari: l’apertura al mattino non è più alle 7, ma alle 7,15.

Durante la settimana il primo appuntamento comunitario con i fedeli è la S.Messa delle ore 9, quindi nei giorni feriali non verranno più celebrati con i fedeli l’ufficio delle letture e le lodi mattutine. Queste ultime continueranno a essere cantate con i fedeli solo la domenica e i giorni festivi alle 8,30.

La sera i Vespri vengono cantati dopo la Messa delle 18,30 mentre alle 18 c’è come sempre il Rosario.

La Basilica di San Pietro in Ciel d'Oro gremita

La Basilica di San Pietro in Ciel d’Oro gremita

Pubblicato in Appuntamenti della Comunità Agostiniana di Pavia, Attività della comunità agostiniana, Basilica di san Pietro in Ciel d'Oro | Contrassegnato , | Lascia un commento

Padre Domenico e Padre Pasquale

Un gravissimo incidente stradale ha causato la morte di Padre Domenico Raponi e il gravissimo ferimento di Padre Pasquale Cormio.

Ha scritto Padre Mario: “La famiglia agostiniana è turbata da questo avvenimento, e si unisce con tutti i laici che ci sono vicini, per invocare dal Signore l’aiuto e la forza per superare questo triste avvenimento”.

Ecco una breve biografia di Padre Domenico:

Nato a Tolentino il 26 agosto 1935, entrato nell’Ordine a Montegiorgio (1947), ha completato le scuole medie a Cartoceto (1948-1952), il Noviziato a S. Gimignano (1952-1953), emettendo la Professione Semplice il 7 ottobre 1953. Ha compiuto gli studi liceali a Viterbo (1953-1956) e poi il primo anno di teologia a Tolentino (1956-1957), completando gli studi teologici a Santa Monica di Roma (1957-1961), dove ha emesso la Professione solenne il 19 ottobre 1958. Viene ordinato sacerdote a Tolentino per le mani del vescovo diocesano mons. Silvio Cassullo il 17 dicembre 1960.
Nel Capitolo del 1963 viene nominato bibliotecario del convento di San Nicola a Tolentino, dove viene confermato anche nel Capitolo del 1966 come Direttore della P.O.V.A.
Il 9 gennaio 1969 si è imbarcato sulla nave Rossini per il Perù ed è giunto a Lima il 31 gennaio.

 

Pubblicato in Attività della comunità agostiniana | Lascia un commento